Almanacco

27 Maggio 308: Marcello I diventa Vescovo di Roma e Papa

Qualche anno prima l’imperatore Diocleziano aveva dato inizio all’ultima grande e cruenta persecuzione ai danni dei cristiani. Torture, esecuzioni, distruzioni, incendi, misero a durissima prova i sette milioni di persone che professavano la religione cristiana, una percentuale molto rilevante sul totale dei 50 milioni di abitanti dell’Impero. La persecuzione ebbe inizio il 23 febbraio del 303, sotto papa Marcellino I, e terminò nel 305. A seguire, una volta terminate e violenze con l’abdicazione di Diocleziano, venne per l’appunto eletto Marcello I.

Segui »

Ti potrebbe interessare

Back to top button
Close