Omicidio Luca Sacchi: arrestati due 21enni romani

Presi i due presunti responsabili dell’omicidio di Luca Sacchi commesso la sera del 23 ottobre a Roma. I due fermati, entrambi 21enni, sono stati catturati la scorsa notte in luoghi diversi: uno è stato rintracciato in un hotel in zona Tor Cervara mentre l’altro era nascosto sul terrazzo di una palazzina in zona Torpignattara.

I due giovani ora – si legge nella nota della Polizia – sono rinchiusi presso la casa circondariale di Regina Coeli per i reati di omicidio, rapina, detenzione e porto abusivo di armi.

L’indagine è stata svolta dagli agenti del Servizio centrale operativo della Polizia di Stato, della Squadra mobile di Roma e del commissariato di San Basilio, in collaborazione con il Nucleo investigativo, il Nucleo radiomobile del Comando provinciale di Roma e della Compagnia di Piazza Dante dell’Arma dei carabinieri. Nel corso delle operazioni sono stati recuperati oggetti di interesse investigativo.